Finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Pari Opportunità

Avviso Pubblico per il”Finanziamento di progetti volti alla prevenzione e contrasto alla violenza alle donne anche in attuazione della convenzione di Istanbul”

Avvio: novembre 2018 – durata: 15 mesi

Destinatari diretti: adolescenti, giovani, adulti (insegnanti e genitori)

Destinatari indiretti: l’intera collettività, gli enti locali, le istituzioni, le associazioni e le altre realtà del terzo settore

L’iniziativa prevede la creazione di un processo educativo e informativo per prevenire e contrastare il fenomeno della violenza di genere in tutte le sue forme, anche eliminando pregiudizi, costumi, tradizioni e qualsiasi altra pratica basata su modelli stereotipati dei ruoli delle donne e degli uomini. L’approccio innovativo e sistemico intende valorizzare e mettere in rete tutte le risorse educative presenti sul territorio (scuola, famiglia, terzo settore, enti pubblici e privati) al fine di implementare azioni immediate e concrete. 

Azioni:

  • realizzare una campagna comunicativa nazionale e innovativa rivolta all’intera popolazione (adolescenti, giovani, adulti);
  • creare e avviare una piattaforma web che diventi un punto di riferimento e che agevoli la diffusione di informazioni, lo scambio e l’interazione;
  • utilizzare un’applicazione “urban game” educativa per I-Pad come supporto e stimolo alle attività educative;
  • realizzare attività informative/formative nelle scuole e nei luoghi di aggregazione, rivolte anche a insegnanti e genitori;
  • ridurre/eliminare i pregiudizi e gli stereotipi di genere;
  • attivare corsi di autodifesa rivolti alle donne;
  • sperimentare un modello educativo che possa essere facilmente esportato in altri territori;
  • implementare la rete territoriale tra scuole, enti e istituzioni, associazioni e altre realtà del terzo settore, società civile, per la realizzazione di iniziative congiunte.

Contesto territoriale:

Il progetto “#noviolenza2.0” ha un impatto nazionale in quanto la campagna di sensibilizzazione e di comunicazione sui temi della violenza alle donne ha una diffusione interregionale, grazie anche alla piattaforma web e ai canali social che assicurano un’ampia diffusione sulla rete Internet.

Le iniziative educative, informative, e formative (incontri, laboratori, “urban game”) si concentrano sulle regioni Lazio e Molise, in particolare nelle provincie di Latina e Roma e nei territori dei comuni di Latina e Cisterna di Latina, ma implementano un modello che potrà essere replicato in altri territori. 

Partner:

Progetto 2000 Società Cooperativa Sociale

PERCORSI DI CRESCITA Società Cooperativa

ACLI Provinciali di Latina – APSCREARE E COMUNICARE S.r.l.